Apple Watch caratteristiche, uscita e prezzi

Apple Watch caratteristiche, uscita e prezzi

Apple Watch è il dispositivo innovativo creato dalla società di Cupertino per entrare nel settore degli indossabili. Lo smartwatch ha delle caratteristiche molto interessanti e porta innovazione e utilità in questo campo che per troppo tempo è rimasto inesplorato. Prima della presentazione il dispositivo era identificato come iWatch, ma successivamente abbiamo scoperto il nome ufficiale: Apple Watch.

La Apple, con a capo Tim Cook, ha annunciato il suo primo smartwatch durante l’evento di presentazione di iPhone 6 e iPhone 6 plus, il dispositivo ha delle caratteristiche molto interessanti, andiamo a scoprirle insieme.

Apple Watch caratteristiche

apple watch caratteristiche tecniche

Apple Watch caratteristiche: Per iniziare è bene dire che lo smartwatch ha uno schermo touch rettangolare di due dimensioni, da 38 millimetri e 42 millimetri. Il display presenta un vetro in zaffiro e dei contorni eleganti, oltre alla tecnologia Force Touch che consente di capire quanta pressione viene applicata sullo schermo.

Apple Watch comunica con iPhone 6 e iPhone 5S ed ha delle funzioni per monitorare la salute dell’utente. Il dispositivo indossabile può essere controllato tramite Siri, dunque tramite comandi vocali ed ha un tipo particolare di navigazione chiamato “Digital Crown”.

L’hardware di questo dispositivo è molto interessante e può essere diviso in tre parti principali:

  1. CPU S1: Il processore è miniaturizzato e prende il nome di S1, presenta un’architettura multistrato che è ispirata dai computer desktop. Questa CPU ha integrato al suo interno la GPU grafica, il sistema Wifi e differenti connettori tra cui quella per il caricamento ad induzione.
  2. Sensori: a proposito di sensori è questa l’altra sezione principale per identificare Apple Watch e le sue caratteristiche. Lo smartwatch presenta 4 LED che entrano in contatto con il polso, questi sono ad infrarosso ed a luce naturale sono in grado di monitorare il battito cardiaco dell’utente, la frequenza e altri dati biometrici.
  3. Touch: il terzo elemento principale e caratterizzante è il sistema del touch, come detto in apertura introduce una tecnologia chiamata Force Touch. Lo schermo è in grado di capire se è effettuata una pressione o semplicemente se è stato sfiorato o toccato.

Tra le caratteristiche di Apple Watch c’è da considerare anche la durata elevata della batteria, infatti pare che il dispositivo abbia una capacità di durata di oltre 72 ore. Per maggiori informazioni puoi leggere questo articolo di approfondimento: durata Apple Watch.

Apple watch caratteristiche display

apple watch display

Abbiamo visto i tre elementi principali per identificare le caratteristiche di Apple Watch, ora andiamo a vedere nel dettaglio lo schermo di questo dispositivo.  Come detto precedentemente il dispositivo è in grado di capire se è effettuata una pressione o un tap, interpretando le intenzioni degli utenti.

Fra le caratteristiche del display troviamo una qualità Retina, la risoluzione migliore presente al mondo, l’altoparlante e un sistema di vibrazioni che ha lo scopo di creare un contatto umano, vale a dire simulare una pressione simile a quella umana. Questo sistema di Apple Watch si chiama Taptic Engine.

All’interno del display troviamo anche un microfono per poter interagire con l’assistente vocale Siri, mentre sul retro il sistema di caricamento ad induzione magnetico MagSafe.

Design Apple Watch

apple watch caratteristiche

Il dispositivo di Apple è molto elegante, presenta due diverse misure: 38 e 42 millimetri, spesso associati al sesso di chi lo indossa. L’iWatch ha uno schermo rettangolare con bordi rotondi ha un vetro in zaffiro, o nel caso della versione sport un cristallo agli ioni. Apple Watch presenta tre edizioni di design grafico e tipologia di utilizzo.

Al lato dello schermo troviamo due pulsanti: la corona digitale  e un tasto per richiamare i contatti presenti in rubrica.

La corona digitale è stata creata ed inventata per effettuare lo zoom sullo schermo, è molto utile per avere un piano generale delle applicazioni o per entrare nel dettaglio in caso di necessità.

I tre modelli di Apple Watch sono:

  1. Apple Watch: è realizzato in acciaio inossidabile ed è disponibile in nero siderale o in tinta naturale;
  2. Apple watch Sport: alluminio anodizzato color argento o grigio siderale;
  3. Apple Watch Edition: si tratta di una versione realizzata in oro 18 kt, con un processo di lavorazione molto particolare per renderlo più resistente rispetto al classico oro.

Ogni scocca dello smartwatch può essere abbinata a una fibbia in particolare, inoltre è anche possibile cambiare il cinturino ad Apple watch in modo veramente facile. Andiamo a vedere nel dettaglio i vari tipi di cinghiette disponibili per il dispositivo dell’azienda di Cupertino.

  • Metallo: fibbia in metallo a maglia con aggancio magnetico o maglia milanese;
  • Pelle: un classico cinturino realizzato in pelle;
  • Plastico: destinato alla versione sport, ma può essere adattato a tutti i modelli.

Apple Watch: i prezzi del dispositivo e data di uscita

Durante l’evento del 9 marzo l’unica cosa che si sapeva sul prezzo dello smartwatch era quello di partenza, ovvero 349 dollari. In Europa, quando i prezzi ufficiali sono venuti alla luce, l’ex iWatch avrà un prezzo di partenza 399 euro.

La data di uscita di Apple Watch è stata fissata per il 24 aprile prossimo, in Italia si dovrà attendere ancora un po’, Apple.com è annunciato come “disponibile nel 2015”.  Ma andiamo a conoscere nel dettaglio i prezzi dell’orologio da polso della società di Cupertino:

  • Apple Watch Sport: 399 euro da 38 mm, 449€ per quella da 42 millimetri;
  • Apple Watch: da 649€ a 1.199 euro per la versione 38 millimetri, da € 699 a 1.249 euro per quella più grande da 42 mm;
  • Apple Watch Edition: ma il vero punto forte è il prezzo di partenza di questi modelli preziosi, infatti Apple Watch avrà un prezzo di partenza di 11.000 a 18 mila euro (38 millimetri) 13 mila a 15 mila per quella da 42mm.

Il Sistema operativo dello smartwatch

apple watch sistema operativo

Il sistema operativo di Apple Watch è iOS 8 ma con una piccola differenza grafica, infatti lo stile è totalmente differente da quello a cui siamo abituati su iPhone. Il nuovo OS mobile di questo smartwatch offre una nuova esperienza utente molto interessante, grazie anche all’introduzione di alcune funzionalità che sono state create specificamente per questo device.

Il dispositivo ha una compatibilità con iPhone 5, iPhone 5S, iPhone 6 e 6 Plus, gli altri smartphone non sono compatibili con questo device. In ogni caso vi lasciamo ad un video molto interessante per poter vedere, in anteprima, il nuovo sistema operativo creato per Apple Watch.

Ecco dunque tutto quello che c’è da sapere su Apple watch e le sue caratteristiche. E tu cosa ne pensi di questo smartwatch?

About Domenico Puzone

Appassionato di tecnologia e dei prodotti Apple, amante di viaggi intorno al mondo. Nasce ad Acerra, la terra dei fuochi il 1 Febbraio 1992, da 6 anni gira l'Europa.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*