Cate Blanchett: coming out a Cannes 2015

Cate Blanchett: coming out a Cannes 2015

Nelle ultime ore non si fa altro che parlare di Cannes 2015 e non solo per i film in concorso, ma soprattutto per il coming out lesbico di Cate Blanchett, una delle attrici più belle e amate del momento. La Blanchett, che è in concorso con il film Carol che narra dell’amore lesbico e che vede come co-protagonista la bella Rooney Mara, si è lasciata andare a delle confidenze molto intime.

Quando la giornalista di Variety le ha domandato quanto di personale ci fosse in questa storia e se per lei era la prima volta con una donna, l’attrice ha risposto con un sorriso e ha chiesto se il riferimento era alla vita reale o a quella di attrice. Nella lunga intervista, dai toni molto soft e pacati, l’attrice ha raccontato di sé stessa e del film. Ha svelato di aver amato molte donne nella sua vita e che per questo motivo ha accolto con piacere la parte assegnatale da Todd Haynes.

Carol è un film che trae ispirazione da un’opera di Patricia Highsmith che narra la vita e le vicende di queste signora bisessuale che vive la New York degli anni ’50. In merito la Blanchett ha detto che nella sua vita non è mai stata attenta alle etichette, specialmente quando si parla della propria sessualità, anche se, proprio come la protagonista, non ha mai sentito l’esigenza di svelare al mondo questo intimo particolare. Sino a questo momento verrebbe da dire. La Blanchett attualmente è sposata con Andrew Upton, noto sceneggiatore che l’ha portata all’altare nel 1997 e con il quale ha 4 figli.

Il suo coming out ha fatto molto parlare, ma la classe e la delicatezza di un’attrice come lei hanno avuto la meglio anche in questo caso, facendo evitare qualsiasi tipo di manipolazione sensazionalistica dell’accaduto.

About Serena Marigliano

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*