Grande rinnovamento per il portale bakeca.it

Grande rinnovamento per il portale bakeca.it

Un’importante operazione di restyling è stata lanciata recentemente da bakeca.it, il portale italiano dedicato alla pubblicazione di annunci tra privati. Dopo dieci anni da quando il sito ha fatto la sua prima apparizione, sono state apportate importanti novità, sia grafiche che di contenuti, per venire sempre più incontro alle esigenze degli utenti.

Oggi infatti bakeca.it conta più di 350.000 contatti al giorno e oltre 12 milioni di visite al mese: per cercare di soddisfare meglio chi cerca e chi offre, si è voluto apportare alcune modifiche per migliorare l’efficienza e la velocità della ricerca, senza modificare il logo e i colori caldi che tradizionalmente contraddistinguono bakeca.it.

Un grande spazio è stato riservato alle immagini associate alle offerte che, più di ogni altro elemento, aiutano ad individuare facilmente l’annuncio più adatto, sia che si tratti di un appartamento, di un’auto usata o di qualsiasi altro oggetto: ora le foto sono di dimensioni maggiori e più numerose. E’ stata inoltre implementata la chiarezza e la velocità di ricerca, mettendo in maggior evidenza il campo relativo al luogo in cui cerchiamo.

Altre importanti novità riguardano una maggiore personalizzazione delle proprie ricerche con la creazione della sezione “I migliori affari” e la predisposizione di un’area con le offerte più cliccate della città. Ormai bakeca.it è diventato un punto di riferimento per moltissimi italiani e con questo restyling si è voluto venire incontro alla necessità di trovare, in tempi brevi, la giusta offerta e vicino a noi: ora infatti il sito è più chiaro, più moderno e più veloce, con molte altre nuove funzioni aggiuntive, tutte da scoprire in ogni nuova ricerca.  

About Domenico Puzone

Appassionato di tecnologia e dei prodotti Apple, amante di viaggi intorno al mondo. Nasce ad Acerra, la terra dei fuochi il 1 Febbraio 1992, da 6 anni gira l'Europa.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*