Lecciso-Power: storia di una guerra

Lecciso-Power: storia di una guerra

I due grandi amori di Al Bano sembrano non voler proprio avere dei rapporti civili e diplomatici e lo dimostra il fatto che non perdano occasione per farsi la guerra a vicenda. Sebbene di questa storia non si capisca granché, si capisce molto bene che si è dinanzi a un triangolo amoroso che vede in Al Bano l’oggetto della contesa.

Proprio ultimamente la coppia storica della canzone italiana si era riunita in occasione del Festival di Sanremo e un’altra seguitissima reunion c’è stata alla Arena di Verona, con un concerto molo toccante, che ha ammaliato tutti i fans vecchi e nuovi di Al BAno e Romina. Ed è proprio questa reunion che ha provocato un nuovo capitolo dell’eterna lotta tra le due. La Power si era lasciata scappare una battuta sul fatto che Al Bano fosse single, alla quale la Lecciso ha prontamente ribattuto dicendo che lei non può sapere la verità e che si dovrebbe chiedere al diretto interessato la sua versione prima di credere a quella di Romina. Nonostante tutto ciò, però, le parole della Lecciso che chiedevano di formare una famiglia allargata e di avere un rapporto con l’eterna rivale, sembravano aver rimesso tutto al proprio posto. Sino alla sera prima della reunion all’Arena di Verona. Il trio amoroso doveva prendere parte al famoso programma di Bruno VespaPorta a Porta e proprio qui si è compiuto il dramma. Vespa ha, infatti, presentato la Lecciso come compagna d Al Bano e da quel momento la Power ha deciso di non presentarsi più. Con Al Bano in studio e la Lecciso in collegamento da Lecce, la bella Romina ha deciso di non essere presente per “mancanza di un truccatore”. C’è da crederle o sarà solo una scusa inventata dopo la cattiva digestione della presentazione di Vespa?

Quello che è certo è che tra le due c’è ancora guerra aperta e nessuna famiglia allargata sembra profilarsi all’orizzonte: quello che accadrà in futuro sembra un mistero.

About Serena Marigliano

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*