UnipolSai, le offerte per un mercato che cambia

UnipolSai, le offerte per un mercato che cambia

Cambia il mercato dell’auto e le assicurazioni si adeguano. Mentre le case automobilistiche inventano novità su novità per poter rendere i veicoli sempre più performanti e sicuri, le compagnie di assicurazioni accolgono la sfida imposta dai nuovi utilizzi delle auto.

UnipolSai, ecco l’offerta per l’auto che cambia

Tra le prime compagnie di assicurazioni ad adeguarsi ai cambiamenti è UnipolSai che ha promosso sul mercato il nuovo, innovativo prodotto “Km&Servizi”. Di cosa si tratta? Di una polizza auto, svincolata dal sinistro ed estremamente flessibile, che consente al guidatore di beneficiare di offerte modulari in funzione alle abitudini di guida. La nuova assicurazione offerta da UnipolSai, inoltre, consente anche di configurare la polizza in funzione delle necessità espresse da particolari segmenti di mercato. È il caso, per fare alcuni esempi, di piccole imprese e attività commerciali.

“Km&Servi”, un’unica polizza e tanti servizi aggiuntivi

Con la nuova polizza auto, UnipolSai consente agli automobilisti di avvalersi di una serie di prodotti e servizi aggiuntivi molto vantaggiosi. Tra questi c’è, ad esempio, “Valore Bloccato”. Si tratta di un’opzione offerta ai proprietari di automobili nuove a cui viene garantito il rimborso del valore di acquisto per i primi due anni. Grazie a questo servizio, infatti, entro i primi 24 mesi dall’acquisto della nuova macchina, in caso di danno totale, si potrà beneficiare della somma complessiva effettuata per l’acquisto della vettura.

Uno sguardo alle imprese, grandi alleate per le assicurazioni

Il mercato delle assicurazioni, a cui il portale FissoVariabile offre interessanti approfondimenti per renderli sempre più “a portata di mano” e intellegibili per i consumatori, guarda con grande attenzione al mondo delle piccole e medie imprese. Tra le diverse opzioni offerte, infatti, c’è la garanzia “Danni alle Merci Trasportate”. Un servizio nato proprio puntando a un target ben preciso, composto da artigiani e commercianti. Lo scopo è quello di consentire la tutela a 360° del veicolo utilizzato per il trasporto e delle merci trasportate da tutti i rischi della circolazione.

UnipolSai non dimentica gli automobilisti

Non solo piccole e medi imprese, però. La compagnia di assicurazioni UnipolSai, infatti, rivolge a tutti gli automobilisti la sua attenzione con servizi nati proprio con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di una clientela ampia e diversificata. La polizza “Km&Servizi”, ad esempio, consente all’automobilista di affiancare alla Rc Auto tradizionale una ulteriore garanzia. Si tratta di “Guasti meccanici”, un’opzione rivolta ai proprietari di veicoli con una anzianità che varia tra i due e i gli otto anni. Per scegliere questo servizio, inoltre, l’auto non deve aver superato i 150 mila chilometri. UnipolSai, inoltre, per alcuni clienti, offre anche la possibilità di avvalersi della formula “Riparazione Diretta”. Di cosa si tratta? Di un servizio che consente all’automobilista di beneficiare di condizioni migliorative a condizione di impegnarsi a effettuare eventuali riparazioni del veicolo presso i partner convenzionati.

Il mercato cambia, le assicurazioni scommettono sulle tecnologie

E se il mercato è sempre più rivolto all’innovazione e al ricorso a tecnologie sempre più performanti, le assicurazioni non possono non tenerne conto. Ecco, quindi, che molti dei servizi aggiuntivi offerti, che possono essere affiancati alla polizza “KM&Servizi” di UnipolSai, fanno proprio dell’hi-tech il loro pilastro. È il caso, ad esempio, di “Bodyguard telematico”.

Un servizio molto utile per chi, trovandosi su un percorso poco sicuro, vuole mantenere un contatto costante, attraverso il proprio smartphone, con un operatore addetto all’assistenza di UnipolSai. In caso di necessità, infatti, sarà pronto a intervenire in soccorso dell’automobilista.

Anche i servizi “Target area” e “Speed limit” si basano proprio sul ricorso alle tecnologie più nuove. Entrambi i servizi consentono di impostare perimetri geografici e limiti di velocità. Inoltre, grazie al servizio di sms permettono di monitorare l’eventuale superamto dei limiti stessi. Infine, tra i servizi offerti ci sono anche “Alert accensione” e “Alert spostamento” (per monitorare a distanza ciò che accade al veicolo) e “Car Finder”, utile per chi dimentica spesso dove ha parcheggiato.

About Silvia Rotino

Nata a Novara, laureata in Lingue. Appassionata di viaggi, fotografia e mass media. Articolista per WebDayNews in tema anticipazioni tv e gossip.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*