I benefici dell’acido folico

I benefici dell’acido folico

L’acido folico è una vitamina del gruppo B che non può essere sintetizzata dall’organismo, ma deve essere assunta con la dieta.

L’acido folico interviene nella sintesi di DNA, RNA e proteine, di conseguenza la richiesta di questa vitamina aumenta nei periodi caratterizzati da forte accrescimento corporeo (sviluppo del feto, infanzia e adolescenza). L’acido folico è importante poi per la riparazione di danni del DNA correlati con lo sviluppo di alcuni tipi di tumore ed è fondamentale per le cellule caratterizzate da elevata velocità di produzione e ricambio come i globuli rossi. Per questo motivo carenze di acido folico possono essere associate con lo sviluppo di patologie ematiche, quali diverse forme di anemia. Per finire, questa vitamina è indispensabile per una corretta funzionalità cerebrale, per cui ha un ruolo rilevante per la salute mentale e psichica dell’individuo.

L’acido folico si trova normalmente in numerosi alimenti come legumi, arance, cereali integrali, fegato, verdure a foglia verde, lievito di birra, germe di grano. Dato che non è termostabile, è necessario consumare questi cibi preferibilmente a crudo.

Il fabbisogno di acido folico varia e aumenta in alcune fasi della vita di un individuo, come la gravidanza e l’allattamento al seno. In questi casi è quasi impossibile ottenere abbastanza acido folico solo con l’alimentazione, ma occorre prendere un supplemento. Integratori di acido folico possono essere acquistati, liberamente o su consiglio del medico di famiglia, in farmacie, grandi supermercati, negozi di prodotti naturali.

In gravidanza, in particolare, il fabbisogno di acido folico è di 400 – 800 microgrammi il giorno (aumentabile fino a 4 – 5 mg nelle gravidanze più a rischio), dose che va mantenuta almeno per le prime 12 settimane di gestazione, quando il sistema nervoso del feto si sta formando. Sul mercato esistono diversi supplementi vitaminici pensati per la gravidanza, tra questi si può ricordare a titolo di esempio il Multicentrum materna DHA, integratore multivitaminico che fornisce non solo il giusto apporto di acido folico ma anche tutte le atre vitamine e i sali minerali importanti per un corretto sviluppo del feto e il mantenimento di un buono stato di salute materno.

Carenze di acido folico in gravidanza possono causare lo sviluppo di importanti difetti del sistema nervoso come la spina bifida, che porta alla nascita di bambini con gravi disabilità motorie, l’anencefalia, che comporta morte certa del nascituro, o altri rilevanti malattie del bambino. Tutti questi difetti si sviluppano nel corso dei primi 28 giorni dopo il concepimento, solitamente quindi prima che una donna si renda conto di essere incinta. Per questo motivo è consigliabile assumere un’adeguata dose di acido folico durante tutta l’età fertile. 

About Domenico Puzone

Appassionato di tecnologia e dei prodotti Apple, amante di viaggi intorno al mondo. Nasce ad Acerra, la terra dei fuochi il 1 Febbraio 1992, da 6 anni gira l'Europa.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*