Salah alla Roma, transfer arrivato

Salah alla Roma, transfer arrivato

Una telenovela che finalmente sembra giungere alla fine, agosto porta finalmente delle buone notizie e sembra che chiuderà i giochi una volta e per tutte. Salah alla Roma, la FIFA ha rilasciato durante la giornata di ieri il transfer provvisorio e su Twitter il calciatore lancia il messaggio con scritto “Done” (è fatta). Non si torna più indietro, o almeno storicamente così è stato, la Fiorentina ha torto e dunque il calciatore passa dai Viola alla Roma.

Il calciatore egiziano, che già da qualche giorno si allena con la squadra romana, ha finalmente avuto una buona notizia e potrà trasferirsi ufficialmente a  Roma ed indossare la maglia numero 11. Segnale, oltre al fatto di aver scritto “Done” sul proprio profilo Twitter, ha cambiato l’immagine del proprio profilo mettendo il numero 11.

La FIFA continuerà le indagini per capire se il trasferimento di Salah è stato fatto secondo legge e che dunque tutto sia a posto per la prossima stagione, ma nel frattempo il transfer è arrivato e difficilmente si tornerà indietro. La Fiorentina, intanto, è pronta a scatenare i suoi avvocati per protestare e fare ricorso, la squadra di Della Valle chiede un indennizzo di 5 milioni di euro. 

Ramy Abbas, avvocato e amico del calciatore che ha seguito la faccenda, è stato da sempre ottimista e per questo non ha mai voluto fare un accordo con la squadra viola, aspettando buone notizie dalla Svizzera, vale a dire dalla sede della FIFA.  Quindi, tra foto clandestine, allenamenti a porte chiuse per evitare fotografi e giornalisti, Salah finalmente potrà indossare la maglia della Roma. Ma le novità non finiscono qui perché l’egiziano chiama Dzeko per averlo come compagno d’attacco nella prossima stagione.

Intanto, non tutte sono buone notizie, ieri la squadra giallorossa ha perso contro il Barcellona al Camp Nou perdendo per ben 3 a 0 contro Messi, Neymar e compagni.

About Domenico Puzone

Appassionato di tecnologia e dei prodotti Apple, amante di viaggi intorno al mondo. Nasce ad Acerra, la terra dei fuochi il 1 Febbraio 1992, da 6 anni gira l'Europa.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*